Integratori per pazienti in dialisi

Gli integratori alimentari vengono in una varietà di forme. Sono chiamati integratori perché il loro ruolo è quello di aggiungere determinate sostanze nutritive alla vostra dieta regolare. I pazienti di dialisi spesso beneficiano di integratori a causa della natura del loro trattamento e delle particolari esigenze nutrizionali. I medici ei dietisti registrati spesso prescrivono o raccomandano integratori che beneficeranno di un singolo paziente.

La dialisi è il trattamento usato per gli individui con malattia renale di fase finale. La dieta è una componente vitale per vivere bene sulla dialisi. Un paziente di dialisi deve limitare determinate sostanze nutritive, quali acqua, sodio, fosforo e potassio. I pazienti di dialisi spesso soffrono di una diminuzione dell’appetito e alcune sostanze nutritive vengono perse durante il trattamento con la dialisi, richiedendo ai pazienti di aumentare la loro assunzione di sostanze nutritive, quali proteine, vitamine B e C e talvolta calorie complessive.

Gli integratori liquidi sono comuni e sono abbastanza facili da ottenere. Un tipico 8 oz. Il contenitore di una di queste bevande regolari contiene circa 10 g di proteine ​​e 240 calorie. Alcune versioni delle bevande hanno circa 350 calorie e 13 a 14 g di proteine. Le versioni ad alta proteina hanno proteine ​​da 12 a 15 g per 240 calorie. Le formule amichevoli di dialisi sono più alte nelle proteine ​​e nelle calorie complessive ma più basse nel fosforo e nel potassio.

A causa delle restrizioni dietetiche, può essere una sfida per i pazienti della dialisi per ottenere proteine ​​sufficienti pur mantenendo la loro limitazione di fosforo. Gli integratori di polvere di proteine ​​sono una buona opzione di integrazione proteica per questi individui. Polveri di proteine ​​a basso contenuto di fosforo includono polvere di proteine ​​del siero del 100%.

Alcune vitamine e minerali possono essere persi durante un trattamento di dialisi. Queste sono solitamente vitamine solubili in acqua, come le vitamine C e B. Anche zinco, ferro, calcio e vitamina D sono prescritti a alcuni pazienti con dialisi. Chieda al proprio medico prima di assumere gli integratori over-the-counter, perché alcuni possono contenere ingredienti che possono essere nocivi alla tua salute. Ci sono alcune aziende che fanno multivitaminici per la dialisi.

I pazienti con dialisi dovrebbero discutere l’uso di qualsiasi integratore con il loro medico di rene o il loro dietista. Ogni caso clinico è diverso, e queste affermazioni si basano su esigenze generali di popolazione e non sono prescrizioni per un singolo paziente.

Nutrizione e dialisi

Supplementi liquidi

Integratori di polvere

Vitamina e integratori minerali

avvertimento