Quale tipo di istruzione è necessaria per un giocatore di calcio pro?

La maggior parte dei pro giocatori passano almeno tre anni a giocare a calcio di college per affinare le proprie abilità e conformarsi a una regola della Lega nazionale di calcio che richiede che i giocatori siano rimasti almeno tre anni dalla loro laurea superiore prima di giocare per il NFL. Data la carriera breve, i soldi e le altre questioni che affrontano i giovani giocatori di calcio, un’educazione universitaria è un tipo di istruzione importante da acquisire. Ci sono altri tipi di istruzione, a parte il tempo trascorso a giocare a calcio universitario, che beneficerebbe enormemente gli atleti pro.

Poiché i giocatori di calcio pro tendono a fare molto più soldi rispetto alla persona media e più dei loro genitori, sapendo come gestire grandi paychecks e tutto il bagaglio che viene fornito con una carriera di calcio è cruciale. Per questo motivo, il NFL sponsorizza ogni anno un simposio per le novelle per coprire le questioni finanziarie. Gran parte dell’istruzione cerca di mettere in guardia i giocatori sui membri della famiglia e gli amici in attesa di un fallimento finanziario dal successo del giocatore. I giocatori sono inoltre invitati a conoscere la pianificazione finanziaria, gli investimenti, i contratti, i budget e vari aspetti del business, come l’imprenditoria.

La carriera media di NFL dura meno di cinque anni, il che significa che la maggior parte dei giocatori dovranno uscire e ottenere una seconda carriera quando vengono giocati. Per molti atleti, questo significa un lavoro diverso dal calcio. Alcuni giocatori usano l’offseason per finire i diplomi o lavorano ad ottenere gradi avanzati, che l’NFL supporta con il suo programma di formazione continua. L’idea è quella di incoraggiare i giocatori ad acquisire l’istruzione e la formazione che contribuiranno a rendere la loro transizione dal calcio uno liscio.

Per molti giovani pro giocatori di calcio, la loro nuova carriera significa un sacco di primi, come vivere da soli, gestire grandi paychecks, acquistare un nuovo guardaroba, viaggiare in tutto il paese, occuparsi del lavoro a tempo pieno e delle lesioni che accompagnano Pro football, incontrando un sacco di gente nuova e affrontando i fan e i media. Hanno più responsabilità e più tentazioni di quanto non abbiano mai fatto nella loro vita, per cui un’educazione utile in come rimanere fuori dai guai e affrontare tutte queste nuove situazioni con maturità può essere preziosa. Questo è uno dei motivi per cui la sessione Life Skills conduce il symposium annuale NFL Rookie.

È una cosa giocare a calcio per vivere, lavorare duramente durante la stagione e frequentare sessioni di allenamento e condizionamento durante la stagione fuori stagione. E per quei giocatori che lavorano sui diplomi di scapolo oi gradi avanzati, o attraverso i college vicino a dove vivono o in linea, c’è un’importante opportunità educativa che potrebbe aiutarli più tardi nella vita. Non c’è niente come imparare una nuova carriera in realtà trascorrendo un po ‘di tempo sul lavoro che faccia quella carriera. I tirocini e il lavoro a tempo parziale possono essere disponibili ai giocatori che utilizzano i loro contatti per imparare a conoscenza delle vendite o di qualunque altro campo di lavoro. Nel 1991 il NFL ha lanciato il suo programma di tirocinio per le carriere. Ogni anno, i giocatori avranno la possibilità di conoscere altre carriere, sia come primo passo in quella carriera, sia come modo di decidere cosa non è giusto per loro.

Educazione finanziaria

Formazione continua

Istruzione delle competenze di vita

Istruzione sul posto di lavoro